Insegnare matematica nel sostegno


Il Corso "Insegnare la matematica nel sostegno" fornisce strategie per insegnare la matematica anche a ragazzi con gravi disabilità, senza strumenti compensativi

Dieci anni di laboratori all’Inpef hanno testimoniato e dimostrato come la Didattica Efficace e una matematica accessibile, possono essere insegnate con successo anche ai ragazzi disabili o con specifici bisogni. Proprio attraverso queste tecniche è possibile sviluppare competenze, abilità ed intelligenze che vanno ben oltre le esigenze di autonomia

  • Garantire a Tutti il diritto all'apprendimento
  • Acquisire nozioni, abilità e strumenti specifici per aiutare a sviluppare, in modo particolare nei ragazzi disabili, ma non solo, competenze che vanno ben oltre le esigenze di pura autonomia
  • Acquisire tecniche che prevedano l'uso delle mani, dei materiali di facile consumo, di oggetti facilmente reperibili, anche in apprendimento cooperativo.

L'INPEF è Ente accreditato presso il MIUR, autorizzato alla formazione degli Assistenti sociali dal CNOAS e aderente all'iniziativa CARTA DEL DOCENTE. Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015

Sono previste 20 ore di formazione: 10 in aula e 10 di studio individuale.

Le lezioni in aula si terranno in formula weekend:

sabato (ore 10.00-17.00/18.00) - domenica (ore 10.00-13.00/14.00)

Sedi: Via dei Papareschi, 11 (Angolo Piazza della Radio), Roma; Viale Trastevere, 209, Roma.

PROGRAMMA:

  • Come insegnare la matematica a bambini e ragazzi con trisomia 21: eserciziario.
  • La geometria per bambini autistici.
  • Le tabelline: metodi, sistemi e giochi. Per impararle e non dimenticarle.
  • Le quattro operazioni aritmetiche con mani ed oggetti.
  • Problemi e problem solving
  • La matematica per ragazzi autistici
  • La geometria quale ponte tra l'astratto e la realtà: iniziare da ciò che tocchiamo tutti i giorni
  • Come insegnare ad un bambino la conoscenza del proprio corpo e delle sue funzioni
  • Esercizi per verificare e consolidare la dominanza laterale
  • Come insegnare la sequenza numerica a ragazzi con deficit

Destinatari

Docenti di Matematica delle Scuole di ogni Ordine e Grado, Docenti delle scuole primarie, educatori, tirocinanti della facoltà di Scienze della Formazione Primaria, tirocinanti della Facoltà di Scienze dell’Educazione e Formazione, Studenti Universitari , Diplomati, Logopedisti, Insegnanti di sostegno, genitori, Psicologi Infantili e dell’Educazione, Psicologi Scolastici, chiunque sia motivato a saperne e saper fare di più

Al termine del Master verranno rilasciati Attestato di Frequenza e Certificato di Competenza. Il Certificato ha validità per tutti gli usi consentiti dalla Legge, per esigenze concorsuali, curricolari, qualificazione e riqualificazione professionale.

Costi

120 euro+IVA(22%)

Per maggiori dettagli chiedi info

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
via dei Papareschi, 11 ROMA (RM)

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare II
Viale Trastevere 209 ROMA (RM)

Richiedi informazioni