Corso LIS Professionale I Livello Standard Roma


Il Corso LIS di 100 ore è caratterizzato da una prima parte Teorica che fornirà le nozioni essenziali, fisiologiche e neurologiche,  gli aspetti essenziali sulla sordità, malattie correlate, cause e psicologia del non udente; la seconda parte, prevalentemente pratica verterà invece sulla comprensione e produzione di brevi dialoghi, sull'esecuzione di frasi con elementi spaziali e sequenziali, su esercizi di gruppo, dialoghi assistiti, comprensione e riproduzione brano e video.

  • ROMA (RM) Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare - via dei Papareschi, 11 - ROMA (RM)
  • Costo

Gli obiettivi principali del corso sono:

  • Conoscere la cultura della comunità non udente
  • Apprendere una lingua "straniera" che favorisca la comunicazione con persone sorde.
  • Acquisire conoscenza di base della storia, della lingua, della cultura e dell'educazione dei sordi.

Il programma didattico è mirato allo sviluppo di quattro capacità, sia nell'attività di comprensione che nell’attività di  produzione:

  • stimolazione della "comunicazione visivo-gestuale";
  • discriminazione visiva; memoria; uso dello spazio; uso del linguaggio corporeo;
  • comprensione e produzione di brevi dialoghi su diversi argomenti,-
  • esecuzione di frasi con elementi spaziali e sequenziali.

Durata del Master, frequenza, orari delle lezioni

Il Corso ha una durata di 2 mesi. 100 ore di formazione comprensive dell'intero carico didattico (lezioni in aula, moduli formativi a distanza con esercitazioni, lettura di tesi consigliati)

Le lezioni in aula si terranno in formula weekend:

sabato ore 10.00-17.00/18.00

domenica ore 10.00-13.00/14.00

PROGRAMMA:

PARTE TEORICA

(Parte 1) Teoria:

  1. introduzione alla cultura della comunità sorda e breve storia della L.i.s.
  2. comparazione lingua italiana e lingua dei segni italiana

 

(Parte 2) Approccio, comprensione e produzione della L.I.S. in forma semplice:

  • approccio, comprensione e produzione della L.i.s. in forma semplice
  • dattilografia ed espressioni facciali e corporee
  • regole linguistiche
  • forme di saluto, colori, numeri,famiglia, stagioni, giorni della settimana, mesi, animali, mestieri, orologio, regioni italiane, ecc

 

Organizzazione Livello Base

Ognuna delle unità didattiche del livello base si focalizza su un diverso tema settoriale tra cui:

  1. come presentarsi,
  2. scambio di informazioni personali,
  3. descrizione dell'ambiente,
  4. descrizione di luoghi di frequenza abituale,
  5. famiglia e cosa facciamo,
  6. il dove e quando.

Ogni unità utilizza e integra gli argomenti di ciascun tema proposto con attenzione al vocabolario e alla grammatica.

 

PARTE PRATICA

Il primo passo per introdurre le persone udenti ad una lingua visivo-gestuale, come la LIS, consiste nella stimolazione dell'uso della vista, delle mani e dell'intero corpo per comunicare.

E’ assolutamente sconsigliato fare ricorso alla lingua italiana parlata o scritta, per  consentire agli studenti di concentrarsi esclusivamente sulla modalità comunicativa visivo-gestuale.

Destinatari

Genitori, Docenti, Educatori, Pedagogisti, Assistenti Sociali, Psicologi, Medici, Operatori Sanitari, tirocinanti della facoltà di Scienze della Formazione Primaria,  studenti e tirocinanti della facoltà di Scienze della Educazione e Formazione, studenti e tirocinanti della facoltà di Scienze della Comunicazione, Insegnanti di Sostegno, Dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni, Forze dell'Ordine, Studenti delle Scuole Secondarie, Universitari, Addetti alle Reception e Accoglienza, Hostess.

Attestato finale

Alla fine del Corso verrà rilasciato un Attestato di Frequenza e Certificato di Competenze con riconoscimento MIUR. Il Certificato ha validità per tutti gli usi consentiti dalla Legge, per esigenze concorsuali, curricolari, per qualificazione e riqualificazione professionale.

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
via dei Papareschi, 11 ROMA (RM)

PREVISTO STAGE

Richiedi informazioni